Cosciotto d'Agnello alla Luigi Veronelli - Pesce - Cosciotto D'agnello, Per La Marinata:, Carote A Fettine, Cipolle Affettate Finissime, Prezzemolo Tritato, Timo Sbriciolato, Alloro Sbriciolato, Aglio, Pepe, Vino Bianco, Aceto Di Vino, Lardo Tagliato A Filettini, Burro, Capperi Piccolissimi, Fagioli Toscanelli

Cosciotto d'Agnello alla Luigi Veronelli

Ingredienti
1000 G di Cosciotto D'agnello
Per La Marinata:
50 G di Carote A Fettine
50 G di Cipolle Affettate Finissime
Poco di Prezzemolo Tritato
1 Pizzico di Timo Sbriciolato
1 Pizzico di Alloro Sbriciolato
1 Spicchio di Aglio
3 Grani di Pepe
30 Cl di Vino Bianco
3 Cucchiai di Aceto Di Vino
50 G di Lardo Tagliato A Filettini
120 G di Burro
1 Cucchiaio di Capperi Piccolissimi
300 G di Fagioli Toscanelli

Procedimento:

Mettere il cosciotto nella marinata per 24 ore.

Sgocciolarlo, asciugarlo con un panno ben pulito, picchiettarlo con il lardo e legarlo con uno spaghino.

Mettere la marinata con i legumi in una casseruola, ridurre il liquido di metÓ cuocendo dolcemente,poi passarlo a setaccio (o frullatore) e farlo diventare una salsa.

Mettere del burro in una casseruola, mettervi il cosciotto unto di burro, salarlo e farlo rosolare a fuoco vivo da ambedue le parti,abbassare la fiamma e continuare la cottura a recipiente coperto per circa 40 minuti.

A 3/4 di cottura mescolarvi qualche cucchiaiata della salsa ottenuta dalla marinata e continuare a cospargere il pezzo fino a cottura.

Lessare i fagioli e usarli come contorno.

Aggiungere alla rimanente salsetta i capperi e servire il tutto.




CucinAmore